La società Volley Pisogne augura buon compleanno ...

Tanti Auguri a... Maria Ionela Pop!

La società Volley Pisogne augura buon compleanno alla biancorossa Maria Ionela!...
Anche l'Under 18 di coach Sacristani, così come l...

Under 18: il commento di Michela dopo la vittoria al tie break

Anche l'Under 18 di coach Sacristani, così come l'Under 16 e la prima squadra, ha conquistato due punti preziosi al tie break. Michela, una delle protagoniste della partita con Collebeato, ci ha racc...
LIU JO – TIRONI MODENA – ISEO SERRATURE 2-3
(...

Rimonta biancorossa: a Modena vittoria al tie break!

LIU JO – TIRONI MODENA – ISEO SERRATURE 2-3 (26-24; 25-22; 23-25; 18-25; 13-15) LIU JO – TIRONI MODENA Bandieri, Donnini 3, Squarcini 12, Lago 24, Boninsegna 22, Tripoli, Obossa 14, Pistolesi ...
Noemi ci ha raccontato la vittoria al tie break ne...

Under 16: Noemi commenta la vittoria con Montecchio

Noemi ci ha raccontato la vittoria al tie break nella gara disputata sabato sul parquet del Pala Iseo: "É stata una partita combattuta fino in fondo al Pala Iseo. É stata faticosa ma noi non ci siam...
Sei qui:   Home

La società Volley Pisogne augura buon compleanno alla biancorossa Maria Ionela!


Commenta
 

Anche l'Under 18 di coach Sacristani, così come l'Under 16 e la prima squadra, ha conquistato due punti preziosi al tie break. Michela, una delle protagoniste della partita con Collebeato, ci ha raccontato il match: "L'incontro è iniziato nel migliore dei modi e abbiamo ottenuto un parziale di 25-17. Poi ci sono stati molti alti e bassi a causa della poca determinazione e del cattivo atteggiamento sia in campo che in panchina. In questo modo abbiamo perso il controllo della partita, lasciando alle nostre avversarie il secondo (19-25) e il terzo set (25-27). Successivamente abbiamo ritrovato la grinta del primo parziale, concludendo così l'incontro con un 3-2 a nostro favore, rimettendo in equilibrio la partita sul quarto set (25-14) e aggiudicandoci la vittoria al tie break (15-7)".


Commenta
 

Noemi ci ha raccontato la vittoria al tie break nella gara disputata sabato sul parquet del Pala Iseo: "É stata una partita combattuta fino in fondo al Pala Iseo. É stata faticosa ma noi non ci siamo abbattute neppure un istante! Siamo partite con il piede sbagliato perdendo il primo set (14-25) ma non ci siamo arrese, abbiamo messo più cattivera e abbiamo portato a casa il secondo parziale (25-12) pensando di esserci avviate sulla giusta strada. Purtroppo per una serie di errori e un po' di stanchezza ci siamo lasciate scappare il terzo set (12-25). La grinta però non si è spenta e dando tutto quel che potevamo dare, abbiamo vinto il quarto set (25-17) e il tie break (16-14). Non molliamo mai".


Commenta
 

UNDER 13: bella vittoria per 3-0 per le biancorosse, che sul parquet di casa hanno affrontato le atlete di Alto Garda Volley. I parziali: 25-14; 25-14; 25-15.

UNDER 14: le biancorosse hanno subìto una sconfitta per 3-0 in casa di CEF Valpala Verde Vip. Nel primo set le padrone di casa sono riuscite a mettere in cassaforte il risultato soltanto ai vantaggi (27-25), nel secondo cinque lunghezze sono state fatali (25-20) e il terzo è stato quello decisivo (25-17).

UNDER 14 CSI: le biancorosse hanno conquistato una bella vittoria sul parquet di casa con le atlete di Gianico. Un netto tre a zero ha deciso le sorti del match. I parziali: 25-2; 25-8; 25-8.

UNDER 16: nella partita disputata sabato, le biancorosse hanno vinto al tie break con U.s. Montecchio Ita Soluzioni Informatiche. Dopo aver perso nettamente il primo set (14-25), le biancorosse hanno rimesso il match in parità con un altro netto risultato (25-12). Nel terzo set emerge ancora Montecchio (12-25) e nel quarto è Pisogne a rimandare la sentenza al quinto set (25-17), che poi vince 16-14.

UNDER 18: vittoria al tie break anche per le più grandi, che domenica sera hanno affrontato Polisportiva Collebeato. Dopo aver vinto il primo set (25-17), le atlete di Sacristani si fanno raggiungere vincendo il secondo set (19-25) e sorpassare con il terzo (25-27). Il quarto set è di Pisogne (25-14), che vince anche il quinto (15-7).


Commenta
 

Brave ragazze! 21 Febbraio 2017

La società Volley Pisogne si complimenta con le atlete dell'Under 13 e i suoi allenatori per aver passato il girone.


Commenta
 

LIU JO – TIRONI MODENA – ISEO SERRATURE 2-3

(26-24; 25-22; 23-25; 18-25; 13-15)

LIU JO – TIRONI MODENA Bandieri, Donnini 3, Squarcini 12, Lago 24, Boninsegna 22, Tripoli, Obossa 14, Pistolesi 3, Cerri, Galletti 4, Angelini, Scarcello, Venturelli.

Allenatore Barbolini, Nobili

ISEO SERRATURE Fridrihsone 11, Silini, Ravelli, Laragione, Baragioli, Morfino 4, Puce 1, Ferrazzi 6, Civardi 18, Calcinardi 1, Fabbri 2, Riparbelli 22.

Allenatore Bonollo, Monaco

Arbitri Tortora, Serena

Note durata set 31’; 28’; 32’; 26’; 18’.

MODENA – Da 2-0 a 2-3: questa è la storia della 17^ giornata di campionato, tra Liu Jo Tironi Modena e Iseo Serrature... Che con due punti si aggiudica il terzo posto in solitaria a quota 34. Sul parquet del Palanderlini coach Bonollo schiera Morfino e Riparbelli al centro, Civardi e Ferrazzi ai lati, Puce al palleggio con Fridrihsone opposto e Baragioli libero.

1° SET. Lo sprint iniziale è biancorosso: Morfino e compagne sono concentrate e scappano sull'1-6. Le padrone di casa reagiscono nell'immediato e riportano il set in pari (6-6). Negli scambi successivi si delinea l'andamento della partita: si prosegue punto su punto (12-13) e al secondo tempo obbligatorio Modena è avanti di soli due punti (16-14). Pisogne si affida ai colpi di Riparbelli per allungare nuovamente il passo (19-21) ma è di nuovo parità (23-23). Sono i vantaggi a decidere le sorti del set: Modena ci crede e chiude 26-24.

2° SET. É ancora l'equilibrio a far da padrone ai giochi: con l'ace di Riparbelli il set è fermo sul 2-2, fa un passo Boninsegna ma Fridrishone rimette sul 4-4 e poi ancora Ferrazzi per l'8-8. Puce allunga e Civardi mette a terra il più tre (9-12) e con il muro di Riparbelli sembra che la strada sia spianata. Modena reagisce ancora, mette sotto pressione le biancorosse e nelle fasi centrali riapre i giochi: Lago accorcia le distanze (15-18) e il set torna in parità (19-19). La situazione si ribalta e l'Iseo Serrature stavolta è costretto ad inseguire (22-21). Nel rush finale la compagine modenese ha la meglio e blinda il secondo set, rendendo sempre più complicata la strada per le biancorosse (25-22).

3° SET. Un altro set combattuto si presenta al pubblico del Palanderlini ma stavolta Pisogne sembra aver cambiato atteggiamento e con l'ace di Riparbelli scappa sullo 0-4. Le ragazze di Barbolini difendono ogni pallone e attaccano con Boninsegna portandosi avanti di un punto (11-10). Pisogne rimedia e l’ace di Fabbri vale la fuga 19-22 ma... Ci pensa Obossa a riprendere il 22-22. Civardi e compagne stavolta stringono i denti e mettono cassaforte il set (23-25).

4° SET. Sono ancora le biancorosse a partire con il piede giusto: Ferrazzi sigla il 2-5 e con Fridrishone chiude a più tre al primo tempo tecnico (5-8). L'ace di Galletti permette a Modena recuperare (8-9) ma con la giusta determinazione, le atlete di Bonollo mantengono un buon margine di vantaggio (12-15). L’ace di Calcinardi vale una boccata d'ossigeno (16-22) e per le padrone di casa è impossibile recuperare. Pisogne mette in saccoccia il set e rimanda la sentenza al tie break (18-25).

5° SET. I primi punti preziosi sono di Modena (5-2) ma Pisogne ritrova la bussola e con Riparbelli ritrova il 7-7. L'atteggiamento non cambia e anche negli ultimi minuti di gioco mostrano un tie break combattuto. Gli ultimi scambi sono decisivi e per Pisogne è vittoria (13-15).


Commenta
 


Foto

Volley Pisogne SOSTIENE

Seguici in TV!

Su TeleBoario


La PARTITAmartedì succ. al turno casalingo h 19:45

teleboario
Clicca quì per vedere la TV in diretta

Scuola Volley

Corsi per bambini/e
di età·compresa tra 6 e 12 anni

logo

Login