top of page

Bilancio di fine stagione

Arrivati al termine di questa lunga stagione sportiva possiamo affermare con soddisfazione che è stata un’annata piena di lavoro ma con tante situazioni positive che abbiamo piacere si sottolineare.



Sentivamo il bisogno di rimettere un po’ a posto le cose dopo un anno, soprattutto riguardante la prima squadra, nella quale sono successe una serie di vicissitudini che purtroppo non ci avevano consentito di definire la stagione passata come positiva.

Per questo l’obiettivo che il Volley Pisogne si è posto ad inizio stagione era quello di iniziare, e ovviamente portare a termine, una stagione con il focus sulle ragazze e in secondo piano sui risultati che comunque aiutano a mantenere un ambiente positivo.


La prima squadra, che ha affrontato il campionato di 1° divisione, è nata dalla unione di alcune giocatrici appena maggiorenni, che l’anno prima avevano affrontato il campionato di serie D, con un gruppo di ragazze provenienti direttamente dall’Under 16.

Un gruppo giovanissimo che però fin da subito ha dimostrato la volontà di lavorare insieme ed una unione di intenti che hanno fatto sì che la stagione fosse un continuo crescendo di prestazioni, buon gioco e risultati, sempre vivendo giorno dopo giorno in armonia e divertimento.

Alla fine abbiamo mantenuto con disinvoltura la categoria che era l’obiettivo prefissato ad inizio stagione per questo campionato togliendoci più di una soddisfazione.


La compagine che ha affrontato il campionato di 2° divisione si è decisamente ben comportata arrivando a giocarsi la promozione fino all’ultima partita; purtroppo la squadra composta da elementi con esperienza e da molte giovanissime ha dovuto cedere sul finale terminando comunque con un ottimo 3 posto finale.


Per quanto riguarda il settore giovanile abbiamo schierato nel campionato di Under 14 federale la squadra che l’anno prima si era classificata al secondo posto territoriale under 13 e che aveva tutte le carte in regola per giocarsi fino alla fine anche la stagione nella categoria superiore; alcune situazioni sfavorevoli hanno interrotto prima del previsto la corsa al titolo provinciale ma nonostante questo le ragazze hanno mostrato per lunghi tratti della stagione buon gioco e carattere che hanno permesso a questo gruppo di raggiungere anche il primo posto nella classifica del campionato CSI Allieve accedendo così alle fasi regionali.


Novità di quest’anno, per la categoria under 13, la collaborazione con l’ASD Capontina che ha consentito di presentare ai nastri di partenza del torneo provinciale un gruppetto di “ragazzine terribili” che hanno dimostrato fin dai primi incontri una gran voglia di lavorare e imparare che, uniti al costante lavoro e all’armonia che si evidenziava nel gruppo, ha portato ad una crescita costante in termini di gioco e di risultati; purtroppo una partita andata male (ma si trattava di uno scontro diretto) ha interrotto anzitempo la strada che portava alla finale territoriale. Le ragazze si sono rifatte conquistando un meritatissimo terzo posto nel campionato Under 16 di CSI che le ha viste confrontarsi con atlete di 2/3 anni di più ma sempre ben figurando.


Teniamo a sottolineare che fortunatamente abbiamo avuto un importante numero di bimbe che hanno passato tanto tempo in palestra con noi e che hanno iniziato anche loro il percorso di partite ufficiali nei vari campionati CSI Under 12 e 10. In bocca al lupo anche a loro per il futuro.


Ora ci rimettiamo al lavoro per programmare la nuova stagione sempre con la filosofia che vede armonia e divertimento prima di tutto.


Buona estate a tutti

11 visualizzazioni

Comments


bottom of page